Crf-H1-M-728x90 OK

Pellegrinaggio in Terra Santa con il vescovo

Dal 27 dicembre al 3 gennaio

Vista su Gerusalemme Est
Gerusalemme Est - Foto Sir

L’Ufficio pellegrinaggi della diocesi di Fossano e il santuario Madre della Divina Provvidenza di Cussanio, propongono un pellegrinaggio in Terra Santa (Israele e territori Palestinesi) con l’organizzazione dell’Opera diocesana pellegrinaggi di Torino dal 27 dicembre al 3 gennaio. Il pellegrinaggio sarà guidato da Piero Delbosco, vescovo di Cuneo e di Fossano, guida esperta di Terra Santa. “Nazareth, Betlemme, Tiberiade, il Monte Tabor, Gerusalemme e molti luoghi citati nei Vangeli, potremo vederli come appaiono oggi - spiega don Pierangelo Chiaramello, rettore del santuario -, insieme ad alcuni paesaggi rimasti originali. Il pellegrinaggio si inserisce nel cammino pastorale del santuario verso i 500 anni (1521-2021) delle apparizioni della Madonna a Cussanio. In Terra Santa saremo pellegrini sui luoghi di Gesù e di Maria sua madre”.
Il pellegrinaggio è aperto a tutti. La quota di partecipazione è di 1.470 euro (350 euro sono da versare come anticipo al momento dell’iscrizione). Occorre iscriversi entro fine luglio rivolgendosi all’Ufficio diocesano pellegrinaggi in via Vescovado 12, a Fossano, aperto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8,30 alle 12,30.