Crf-H1-M-728x90 OK

Emozioni ad alta quota

Hanno raggiunto i 4.810 metri del Monte Bianco

scalata al Monte Bianco di favole, Sacchet e Costamagna

“Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna” diceva l’alpinista e scrittore Walter Bonatti.
E il Monte Bianco, l’ottava meraviglia del mondo, con i suoi 4.810 metri è il luogo perfetto per tutti i sognatori del mondo. Tre di questi sognatori domenica 2 giugno sono partiti dalle nostre terre per conquistare il tetto d’Europa. E ci sono riusciti!
Sono Francesco (Cesco) Favole, 63 anni, originario di Sant’Albano, oggi residente a San Bernardo di Bene Vagienna, il nipote Andrea Sacchet di Sant’Albano che nel quarantesimo compleanno si è fatto questo meraviglioso anche se impegnativo regalo e il fossanese Mauro Costamagna, 45 anni, che delle tante salite in alta quota, molte le ha condivise anche con lo scomparso Marcello Burdese. 

Articolo su la Fedeltà in edicola mercoledì 12 giugno

Mirabilia-H2-M-728x90 Giugno