Crf-H1-M-728x90 OK

Cervere, Marchisio invita la minoranza a un lavoro di squadra

In Giunta il vicesindaco Davide Rinero e Laura Zavatteri

Corrado Marchisio  ieri (martedì 11 giugno) davanti a una sala gremitissima di amici, parenti e cittadini ha giurato per la seconda volta da sindaco di Cervere, il paese che lo ha riconfermato con 952 voti (il 69,14%) contro i 425 (il 30,86%) della sfidante Giulia Bergesio.
Lo affiancano in Giunta il vicesindaco Davide Rinero che ha ottenuto 140 preferenze e Laura Zavatteri (58 voti). In minoranza con Bergesio siedono Franco Graglia e Franco Milanesio.
Marchisio che in questo mandato si dovrà confrontare con una minoranza (assente nella passata Amministrazione) ha auspicato collaborazione a 360 gradi. "Abbiamo un programma quasi simile, perché il paese è piccolo e le esigenze le conosciamo tutti. Parliamone! Mettiamo insieme le idee e facciamo squadra in undici per Cervere. Senza preclusioni".