Crf-H1-M-728x90 OK

Sordella nuovo presidente della Fondazione Fossano musica

Designazione precedente al ballottaggio. L’ex sindaco: “Reggenza temporanea. Sono a disposizione della città”

davide sordella

Davide Sordella non è più sindaco, ma continua ad avere un ruolo (a titolo gratuito) nella città di Fossano. Da mercoledì 12 giugno è infatti il nuovo presidente della Fondazione Fossano musica al posto di Gianni Menardi. L’insediamento è successivo al ballottaggio, ma la designazione è stata antecedente al voto (risale a maggio) e - quindi - proviene ancora dalla vecchia Amministrazione. “Il Cda era scaduto ad aprile - spiega l’ex sindaco -, ma vista l’imminenza del voto non c’erano le condizioni per indicare una nuova figura che avrebbe vincolato il nuovo sindaco, chiunque fosse, per i prossimi cinque anni. Ho così dato la disponibilità ad assumere personalmente la reggenza in questo momento di transizione, per non lasciare scoperta l’estate. Ne ho parlato con Tallone: se emergeranno visioni diverse o perplessità da parte loro, non avrò problemi a farmi da parte”.

La nomina di Sordella, che apre la strada a una coabitazione con il nuovo corso “talloniano”, ha suscitato qualche mormorio nel Centro-sinistra fossanese, reduce dalla sconfitta elettorale e poco indulgente, in questa fase, ad assecondare il “trasversalismo" dell’ex sindaco. Ai malumori privati, tuttavia, non fa riscontro, ad oggi, alcuna dichiarazione pubblica.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 19 giugno