Crf-H1-M-728x90 OK

Calcio femminile, dal pionierismo ai Mondiali

Le testimonianze di Eva Callipo, storica dirigente, e Agnese Romero, calciatrice fossanese negli anni ‘60-‘70

Alta Italia Cuneo calcio femminile
Stadio Paschiero: la rimpatriata delle calciatrici della squadra Alta Italia Cuneo nel 50esimo della sua fondazione (1969)

Il sogno mondiale dell’Italia femminile di calcio si è infranto ai Quarti di finale contro l’Olanda. Ma dall’entusiasmo che le ragazze di Milena Bartolini hanno suscitato negli Italiani non si tornerà indietro. Il calcio femminile è stato definitivamente sdoganato. Le ragazze - alcuni lo hanno scoperto per la prima volta - sanno giocare, e anche molto bene. E il movimento alle loro spalle è in crescita imponente. Ne abbiamo parlato con Eva Callipo, responsabile del settore femminile del Fossano Calcio, e con Agnese Romero, fossanese, pioniera del calcio femminile nella squadra Alta Italia di Cuneo, protagonista alla fine degli anni 60-inizio ’70.

Interviste su "la Fedeltà" di mercoledì 3 luglio