Crf-H1-M-728x90 OK

1800 persone per Conte all’Anima Festival (fotogallery)

Grande concerto venerdì sera per il cantautore astigiano all’Anfiteatro dell’Anima

Anima festival Cervere teatro dell'Anima Paolo Conte
Fotografie di Paolo Barge

Una voce calda, che arriva diretta, sincera, che emoziona. Il peso e l’importanza dati ad ogni singola parola, che è suono, che è musica e significato. Una jazz band strepitosa. Paolo Conte ha aperto ieri sera, venerdì 5 luglio, l’edizione 2019 di Anima Festival con un concerto di grande eleganza. Poche parole tra un brano e l’altro, soltanto i nomi dei grandi musicisti che lo affiancano in questo viaggio a 50 anni dalla nascita di uno dei suoi più grandi successi, “Azzurro”. A parlare è stata la musica. Oltre 1800 persone hanno raggiunto l’anfiteatro ideato dai fratelli Ivan e Natascia Chiarlo sull’altipiano tra Fossano e Cervere per questa serata che conferma la cifra del festival, fatta di grandi nomi, di musica di qualità, di emozioni, in un luogo di grande suggestione. Ed ora Anima Festival prosegue con altri ospiti. La prossima settimana sarà il turno di Giorgia (mercoledì 10 luglio), Levante (giovedì 11 luglio), l’Orchestra sinfonica di Sanremo (venerdì 12 luglio), e poi ancora Venditti (16 luglio), il festival dei Sette Regni (20 luglio) per chiudere con Loreena McKennitt (28 luglio). I biglietti sono in vendita sul circuito www.tickeone.it e presso la tabaccheria La Scaletta di via Roma a Fossano.

Servizio completo su La Fedeltà in edicola mercoledì 10 luglio

AGD Cultura a Porte aperte 728X90 2019