Crf-H1-M-728x90 OK

Il fossanese Giorgio Lingua nuovo Nunzio apostolico in Croazia

Negli ultimi 4 anni è stato Nunzio a Cuba

Giorgio Lingua, vescovo fossanese, nominato Nunzio apostolico in Croazia
Foto Nottetempo

Il vescovo fossanese Giorgio Lingua è il nuovo Nunzio apostolico in Croazia. Lo ha nominato oggi (lunedì 22 luglio) Papa Francesco. Mons. Lingua, che è nato a Piovani il 23 marzo 1960 ed è sacerdote da 35 anni, dalla primavera del 2015 era Nunzio apostolico a Cuba. Laureato in Diritto Canonico, ha una carriera di lungo corso nella diplomazia della Santa Sede. Dal 1992 ha svolto incarichi nelle rappresentanze pontificie di Costa d'Avorio e Stati Uniti, nelle nunziature in Italia e in Serbia, in Giordania e Iraq, oltre che nella Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato. È stato consacrato vescovo il 9 ottobre 2010 nella basilica di San Pietro. Lingua è apprezzato non solo per la sua spiritualità, ma anche per la sua cordialità e gentilezza, semplicità e spontaneità.
La Santa Sede e la Croazia hanno stabilito relazioni diplomatiche dal 1992. Il precedente Nunzio mons. Giuseppe Pinto ha lasciato anticipatamente l'incarico nell'aprile scorso.