Crf-H1-M-728x90 OK

La rivincita delle sfigate

La rivincita delle sfigate

di Olivia Wilde; con Beanie Feldstein, Kaitlyn Dever, Billie Lourd, Jason Sudeikis, Lisa Kudrow.

Presentato negli Usa al South by Southwest festival e in anteprima in Italia il 20 luglio al Giffoni film festival, esce in sala “Booksmart”, tradotto in italiano con un infelice e volgarissimo “La rivincita delle sfigate”. Opera prima dell’attrice Olivia Wilde (“Dr. House” “Tron”, “In time”, “Rush”), il film è un’esilarante e riuscitissima teen comedy al femminile che pur ricalcando in maniera canonica il genere “coming of age movies” (da “Animal house” a “Una notte da leoni”) ne dà una versione acuta e intelligente dal punto di vista delle ragazze. Amy (Kaitlyn Dever) e Molly (Beanie Feldstein) sono amiche inseparabili e studentesse irreprensibili che hanno dedicato con trasporto e passione gli anni del liceo allo studio per conseguire una buona preparazione e poter in seguito accedere alle migliori università del Paese. Serie e determinate, le ragazze hanno rinunciato a feste e baldoria ma il loro eccessivo bigottismo ha finito per renderle antipatiche a molti dei loro compagni. Felice per aver raggiunto il suo obiettivo ed essere finalmente stata ammessa a Yale, un giorno Molly, non vista, sente dei compagni di classe parlar male di lei e dell’amica, scoprendo altresì che anche molti suoi compagni, che non hanno per nulla rinunciato a feste e divertimenti, andranno ad università prestigiose come Stanford, Harvard o Georgetown. Letteralmente sconvolta da quanto appreso, Molly convince la compagna Amy a prendersi in qualche modo una rivincita sperimentando tutto il possibile in una sola notte prima della consegna del diploma. Scritto - Emily Halpern, Sarah Haskins, Susanna Fogel e Katie Silberman - diretto - Olivia Wilde - e interpretato - Beanie Feldstein e Kaitlyn Dever - da donne, la commedia offre un simpatico e dissacrante punto di vista sul mondo scolastico e tardo adolescenziale americano parlando, tra una situazione ridicola e l’altra, di temi delicati e importanti come l’omosessualità, i diritti delle donne, il senso e l’importanza dell’amicizia negli anni “verdi” della vita. Da vedere.

AGD Cultura a Porte aperte 728X90 2019