Crf-H1-M-728x90 OK

Balocco: “L’infermeria di Medicinsieme è una priorità per Fossano”

L’ex sindaco di Fossano dopo l’allarme di Sigismondi, presidente del gruppo di medici: “Mi auguro che Asl e Regione se ne rendano conto”

Medicinsieme sede

“La chiusura pomeridiana del servizio infermieristico di Medicinsieme sarebbe una grave perdita per Fossano. Mi auguro che l’Asl e la Regione se ne rendano conto”. Francesco Balocco, ex sindaco di Fossano, risponde all’allarme lanciato dalla cooperativa di medici di famiglia di corso Trento su “la Fedeltà” del 21 agosto. “A queste condizioni non ce la facciamo più” - aveva denunciato il presidente Salvio Sigismondi lasciando presagire una possibile (probabile) riduzione del servizio se l’Azienda sanitaria non dovesse fare la sua parte per coprire l’assunzione di due amministrativi e due infermieri in più.

“Quello che serve a Fossano è chiaro - afferma l’ex sindaco -: un punto di primo intervento che dia una risposta tempestiva ed efficace alle esigenze sanitarie della popolazione, specie di quella più anziana. È quello che Medicinsieme sta già facendo con i suoi 100 passaggi al giorno in infermeria. Sarebbe un delitto abbandonarlo al proprio destino”.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 11 settembre

AGD Cultura a Porte aperte 728X90 2019