Crf-H1-M-728x90 OK

Handbike, torna il “Memorial Serena” sulle strade di Fossano

Si svolgerà domenica 22 settembre, in mattinata, e assegnerà il Trofeo Città di Fossano

Hand Bike 14° Memorial Serena
La conferenza stampa al Giardino dei tigli

Ritorna, dopo un anno sabbatico, il “Memorial Serena” di handbike, organizzato dalla Polisportiva Passo di Cuneo. Si disputerà per la 14ª volta domenica 22 settembre e assegnerà al vincitore assoluto il “Trofeo Città di Fossano”, che prenderà il posto del “Trofeo Carrozzeria Canavesio”, sponsor storico delle prime 13 edizioni.
Sulla linea di partenza sono attesi una cinquantina di atleti, suddivisi nelle diverse categorie di disabilità. Ci sarà anche una fossanese, Valentina Rivoira, testimonial della gara (ruolo ereditato da Sergio Anfossi) con la maglia tricolore conquistata quest’anno, nella sua categoria (WH3), sia a cronometro che in linea, a Bassano del Grappa e a Marostica.
La gara fossanese - unica prova piemontese del Campionato italiano a squadre - si svolgerà sul percorso sperimentato due anni fa, con partenza e arrivo in via Roma, e passaggi sulla discesa in via Marconi, in via Creusa, via Nazario Sauro (curva di Avagnina Marmi), via Matteotti, salita di via San Giuseppe, viale Regina Elena, via Cherasco, corso Trento, via 1 Maggio, piazza Diaz e viale Alpi. Il circuito, lungo 3,5 km, verrà ripetuto 9 volte per una distanza totale di 31,5 km.
Due le differenze rispetto alla 13ª edizione (oltre al cambio di trofeo): la gara si disputerà al mattino, alle 10,30 anziché alle 15, e sarà spostato dal sabato alla domenica. Modifiche sostanziali che dovrebbero prevenire e neutralizzare le proteste di residenti e commercianti per la chiusura delle strade nel 2017 e che - in qualche misura - avevano consigliato l’Amministrazione comunale, nell’anno elettorale, a soprassedere all’edizione 2018.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 18 settembre