Crf-H1-M-728x90 OK

Piccolo commercio a Fossano: la crisi della “Ciota”

Tante serrande abbassate nel vecchio cuore commerciale di borgo Sant’Antonio e sul lato destro di via Marconi

Via Marconi

Un’infilata di negozi chiusi. Questo è il volto commerciale che, da qualche tempo, presenta il lato destro di via Marconi, salendo verso via Roma: lo stesso che, non troppi anni fa, era stato oggetto di una riqualificazione urbana con interventi al marciapiede e sull’arredo urbano. Evidentemente, il beneficio non è stato all’altezza delle aspettative: quattro esercizi su cinque, infatti, hanno gettato la spugna nello slargo della “Ciota”, il vecchio cuore commerciale di borgo Sant’Antonio, dove resiste soltanto il negozio di frutta e verdura. Altri quattro “caduti” - uno dei quali con il beffardo avviso “torno subito” in vetrina - si contano risalendo la via, in alternanza con altrettanti esercizi aperti: un kebab, un bazar e un internet point, cui si aggiunge l’oasi floreale di “Je suis l’amour”. Totale: nove chiusi, cinque aperti.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 25 settembre