Crf-H1-M-728x90 OK

Oltre 1,2 milioni di minori in povertà assoluta

Il numero è più che triplicato negli ultimi 10 anni. Fortissimi i divari territoriali. Alto l’abbandono scolastico

Bambini di fronte al cartello Vietato ai minori
Foto Francesco Alesi per Save The Children

In Italia oltre 1,2 milioni di minori vivono in condizioni di povertà assoluta, un dato che nel corso degli ultimi 10 anni è più che triplicato, passando dal 3,7% del 2008 al 12,5% del 2018. In termini assoluti i numeri sono ancora più impressionanti: nel 2008 i minori in questa condizione erano circa 375mila, nel 2014 già sfioravano 1,2 milioni. Attualmente i minori in povertà assoluta sono 1 milione 260mila (563mila a sud, 508mila a nord e 192mila al centro).
È quanto emerge dal X Atlante dell’infanzia a rischio di Save the Children presentato a Roma, presso la Banca d’Italia, dal suo curatore Giulio Cederna e, in contemporanea, a Milano, Torino, Udine, Ancona, Napoli, Bari, Reggio Calabria, Catania e Sassari. Intitolato “Il tempo dei bambini”, il report fa il bilancio della condizione di bambini e adolescenti in Italia negli ultimi dieci anni e viene presentato in occasione della nuova edizione della campagna “Illuminiamo il futuro” per il contrasto alla povertà educativa. Perché povertà economica fa rima con denatalità ma soprattutto con povertà educativa... continua a leggere

g.p.Traversa (fonte SIR)