Crf-H1-M-728x90 OK

Centallo in festa per i 20 anni del Duelli

Il laboratorio per disabili celebra il suo compleanno sabato 9 novembre

Centallo, laboratorio duelli

Non è un centro diurno e nemmeno una cooperativa di produzione e lavoro. È l’uno e l’altra insieme, un’esperienza unica in provincia di Cuneo: si chiama Laboratorio Duelli e prende il nome dal benefattore che nell’Ottocento lasciò un’eredità al Comune di Centallo a favore dei poveri e degli indigenti, vincolandola  ad attività che non fossero di mera beneficenza, ma consentissero di dare lavoro a chi fatica a trovarlo. Quel seme piantato più di 250 anni fa ha germogliato nel 1999 e oggi il laboratorio immaginato da Giuseppe Duelli compie 20 anni.
Il compleanno sarà festeggiato sabato 9 novembre. La giornata comincerà alle 16,30 con la possibilità di visitare la struttura e i laboratori e con l’esposizione dei lavori svolti dai ragazzi. Alle 18 verrà celebrata la Messa nella chiesa parrocchiale con la benedizione del laboratorio in suffragio del dottor Duelli. Chiusura al Nuovo Lux, alle 20,45, con lo spettacolo musicale “Diverso Opposto” di Alessandro Cometto, artista-educatore, e della sua band, di cui fa parte anche “Toto”, ospite del Duelli, che sarà protagonista alla batteria.
Durante l’evento verrà presentato il progetto “Un abbraccio” al Duelli, al fine di raccogliere fondi per l’ampliamento e la ristrutturazione dei locali al piano superiore dell’ex scuola media, da destinare a nuove attività di inserimento socio-lavorativo.

Intervista al presidente Gianpaolo Delerba su "la Fedeltà" di mercoledì 6 novembre