Crf-H1-M-728x90 OK

In viaggio verso lo “zero emissioni”

Anche il Fossanese e la Granda si preparano a convertirsi all'«elettrico»: il reportage de "la Fedeltà"

Una Tesla in carica

L'ambizione è arrivare a un futuro "a zero emissioni"; ma se ciò che conta è il viaggio, dobbiamo capire a bordo di quali veicoli raggiungeremo questo traguardo. L'auto elettrica ha ovviamente un ruolo da protagonista, ma questa potrebbe non essere l'unica soluzione. Con il numero in edicola da mercoledì 13 novembre, "la Fedeltà" vi accompagna in un viaggio nelle nuove forme di mobilità. Il tutto, ovviamente, in "salsa" fossanese e cuneese, cioè con una particolare attenzione al territorio in cui viviamo.

Abbiamo intervistato un imprenditore che ha scelto una Tesla, un ingegnere che ci spiega perché l'«ibrido» è una ghiotta occasione e il noto meteorologo Luca Mercalli. Vi raccontiamo l'impegno, a favore dell'«elettrico», della Fondazione Cassa di risparmio di Cuneo e dell'Istituto Vallauri di Fossano. E vi proponiamo la breve cronaca di un convegno al Politecnico di Milano che ha fatto luce sulle alternative alla stessa auto elettrica, più tradizionali o del tutto innovative.

Servizio completo sull'edizione cartacea.