Crf-H1-M-728x90 OK

Fossano, la nuova maggioranza “lima” l’addizionale Irpef

Pronta una piccola riduzione (tra i 7 e i 12 euro l'anno) ai primi due scaglioni di reddito. Se ne parlerà in Consiglio

Il modello 730 della dichiarazione dei redditi

Sotto attacco sugli investimenti, l’Amministrazione Tallone è pronta a calare il “jolly” sulla parte corrente del bilancio di previsione. È un taglio all’addizionale comunale Irpef. Lo farà con un emendamento al bilancio di previsione che verrà sottoposto al voto del Consiglio comunale nella seduta del 9 dicembre.

La misura prevede una riduzione dell’aliquota dello 0,05% fino allo scaglione di reddito di 15 mila euro (da 0,45 a 0,40%) e dello 0,03% fino a 28 mila euro (da 0,50 a 0,47%). Vale tra i 7 e gli 11 euro l'anno per contribuente. E comporta per il Comune un mancato gettito tra i 100 e i 120 mila euro.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 4 dicembre