Crf-H1-M-728x90 OK

Freccia rossa, la Regione contro i tagli delle corse Torino-Venezia

Passano da 18 a 8 al giorno in corrispondenza del cambio orario invernale. L’assessore Marco Gabusi: “Inaccettabile”

Freccia Rossa

“Un taglio di oltre il 50% delle corse Torino-Venezia è inaccettabile”. Così l’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte Marco Gabusi da Roma dopo le audizioni di Rfi e Trenitalia in Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, che hanno confermato il passaggio dalle attuali 18 Frecce rosse quotidiane a 8 in corrispondenza del cambio orario invernale. Prosegue Gabusi: “Le motivazioni che vengono date non soddisfano. Da un’azienda di Stato come il gruppo FS e dal Ministero ci aspettiamo risposte più consistenti su un tema così cruciale per il Piemonte”.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 11 dicembre