Crf-H1-M-728x90 OK

Successo per il Requiem di Mozart in Duomo

Lunghi applausi sabato scorso nella cattedrale di Fossano

Cattedrale gremita e lunghissimi applausi per una serata dedicata all’arte e alla grande musica nella cattedrale di Fossano. È stato un successo il concerto di sabato scorso con l’esecuzione del Requiem di Mozart, per soli coro e orchestra K626. Protagonisti l’orchestra e il coro del Conservatorio Ghedini di Cuneo, insieme al coro della società corale di Cuneo, coro polifonico di Boves e corale Roberto Goitre di Torino. Direttore d’orchestra il maestro Gian Rosario Presutti, direttore del coro il maestro Massimo Peiretti. Nel ruolo di solisti Mika Yatsugi (soprano), Sabrina Pecchenino (contralto), Corrado Margutti (tenore) e Dante Roberto Muro (basso). In apertura di serata la riflessione di mons. Pierangelo Chiaramello, vicario generale della diocesi di Fossano che a partire dall’opera “Cristo Morto” di Andrea Mantegna ha tratteggiato un parallelo tra i due capolavori prima di lasciare spazio alla musica. Nel video che pubblichiamo il Dies Irae che è stato riproposto a termine serata come bis, e lungamente applaudito.