Crf-H1-M-728x90 OK

Ieri e oggi: ritratti di vita nel nuovo calendario dello Svaf

I volti di alcuni degli ospiti delle case di riposo, oggi e quando erano bambini. Verrà presentato giovedì 19 dicembre al Craveri

Svaf calendario 2020

Tutti sono stati giovani. Anche gli anziani. Ruota attorno a questa verità lapalissiana l’idea guida del calendario 2020 realizzato dallo Svaf - il Servizio di volontariato anziani Fossano - con il contributo del Csv.

Il format è semplice ed efficacissimo. Per ogni mese, più la copertina, compaiono i volti sorridenti di 16 ospiti (7 del Craveri, 6 del Sant’Anna e 3 della Casa di riposo di Cavallermaggiore) che, in posa, tengono in mano una fotografia che li ritrae da ragazzi, giovani sposi o, talvolta, anche bambini, magari al fianco della mamma. Completa il ritratto una frase emblematica sulla vita, di autori celebri o degli stessi “testimonials”.

Il calendario dello Svaf è una tradizione che si ripete da alcuni anni, ogni volta con soggetti diversi, ma sempre con un messaggio a sfondo sociale. Quello del 2020 verrà presentato giovedì 19 dicembre, alle 16,15, al Craveri.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 18 dicembre