Crf-H1-M-728x90 OK

Già chiusa la sala giochi a Sant’Albano, manca il Piano sicurezza

Il provvedimento a pochi giorni dall'apertura

A pochi giorni dall’apertura della sala giochi sulla provinciale 43 a Sant'Albano, nei locali dell’ex mobilificio Lingua, in seguito a un sopralluogo della Guardia di finanza di Cuneo il locale martedì 17 dicembre è stato chiuso. Il provvedimento è stato comunicato al sindaco che ha emesso un’ordinanza di chiusura in quanto la sala giochi non è conforme alla normativa antincendio: è risultata priva delle porte antincendio e manca del tutto il Piano sicurezza.

Articolo su la Fedeltà in edicola martedì 24 dicembre