Corrado Dentis: “Il futuro della plastica? Dare nuova vita a ogni bottiglia”

A Sant'Albano aprirà una nuova linea per produrre Pet riciclato per alimenti

Dentis, la società specializzata nel riciclo meccanico del Pet ritorna a investire in Italia, a Sant’Albano, sede dell’azienda madre. Dopo l’acquisizione nel 2011 della spagnola “Pet compania para su reciclado” con sede a Valencia e nel 2018 della Nord Pal Plast di Lille in Francia, aprirà a Sant’Albano una nuova linea, se non unica in Europa tra le poche, specializzata nel produrre Pet riciclato che può andare a diretto contatto con alimenti.
Incontriamo il general manager Corrado Dentis, che con il fratello Roberto, dagli Anni ‘90, ha assunto la direzione dell’azienda, oggi ai vertici dei gruppi internazionali specializzati nel riciclo. "Si è creato un nuovo bisogno sul mercato e qui ritorniamo a investire per produrre Pet riciclato che può andare a diretto contatto con alimenti. La nuova linea, quasi unica se non unica, si atterrà agli ultimi requisiti tecnologici disponibili sul mercato europeo, e non solo, per fornire il materiale di cui necessitano, e contribuire a ridurre ulteriormente la dispersione delle bottiglie nell’ambiente".

Intervista su la Fedeltà in edicola martedì 24 dicembre