Crf-H1-M-728x90 OK

“Troppo alto all’Autonomi il volume dei concerti”

Il sindaco firma un’ordinanza. I gestori dovranno adottare accorgimenti entro 60 giorni

Bocciofila Autonomi

Prima “grana” legata a problemi di rumore per la nuova Amministrazione fossanese. Riguarda l’attività dell’associazione ricreativa-culturale Pappatacho’s che opera all’Autonomi di viale Ambrogio da Fossano. Il sindaco Dario Tallone - in data 19 novembre - ha firmato un’ordinanza con la quale intima alla presidente e legale rappresentante di “adottare immediatamente tutti gli accorgimenti tecnici finalizzati a ricondurre le emissioni sonore delle attività nei limiti consentiti dalla normativa vigente”.

I problemi erano emersi a inizio 2019 con un primo esposto in Comune da parte di un residente, cui erano seguite altre segnalazioni. A marzo l’Amministrazione comunale aveva chiesto all’Arpa di effettuare i rilievi tecnici, i cui esiti sono stati depositati a settembre con la conclusione che - causa l’attività di musica dal vivo - e “in base alle misure effettuate”, “si rileva che sono stati superati i limiti di immissione differenziale notturni sia nella condizione a finestre aperte sia nella condizione a finestre chiuse”.

In forza dell’ordinanza, i proprietari devono ora provvedere - entro 60 giorni - a “eseguire e trasmettere al Comune una perizia acustica da cui si possa desumere che, con gli accorgimenti tecnici intrapresi, le immissioni rispettano i limiti di legge”.

Su "la Fedeltà" di mercoledì 25 dicembre