Crf-H1-M-728x90 OK

Dalle sabbie di Nag Hammadi l’Apocalisse gnostica della Luce

Tradotto per la prima volta in Italiano, il vangelo apocrifo verrà presentato sabato 25 gennaio alla libreria “Le Nuvole” dal suo curatore, il centallese Paolo Riberi

Paolo Riberi -L'apocalisse gnostica della luce

Chi ama la storia, il mistero e la letteratura antica non può perdere l’appuntamento di sabato 25 gennaio alle 17,30 alla libreria “Le nuvole” di Fossano (via Cavour, 23) con la presentazione dell’«Apocalisse gnostica della Luce», un antico vangelo apocrifo edito per la prima volta in Italia a cura di Paolo Riberi.
Quella dell’opera è una storia davvero sorprendente: nel 1945 a Nag Hammadi, in Egitto, emersero dalle sabbie del deserto 52 vangeli apocrifi, fino ad allora quasi del tutto sconosciuti, scritti in lingua copta, che descrivevano aspetti completamente inediti della figura di Gesù e della storia biblica. Uno di questi, la “Parafrasi di Seem”, detto anche Apocalisse gnostica della Luce, arriva solo ora nel nostro Paese grazie alla traduzione e al commento di Paolo Riberi.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 22 gennaio

Dimar La Fedeltà istituzionale 728x90