Crf-H1-M-728x90 OK

Tutti i numeri della Polizia locale

Per la festa di San Sebastiano, gli agenti hanno presentato i dati sull'attività svolta durante il 2019

La Polizia locale di Fossano durante la festa di San Sebastiano

Tutti i numeri della Polizia locale di Fossano. Lo scorso 20 gennaio, nella città degli Acaja è stata celebrata la ricorrenza di San Sebastiano, patrono degli agenti, che è diventata l’occasione - per il Comando cittadino - di presentare l’attività svolta da donne e uomini in divisa durante il 2019. Il resoconto è stato illustrato nel Palazzo comunale, dopo la messa celebrata in Duomo.

Codice della strada
Nel 2019 sono state “staccate” 9.731 sanzioni per violazioni al Codice della strada, più che in passato: l’importo “accertato” è di 875.964 euro, mentre l’«incassato» è di 547.688 euro.
Ben 109 servizi sono stati dedicati al controllo dei limiti di velocità; 745 i verbali contestati agli automobilisti con il piede pesante. Le altre sanzioni: 697 per mancato rispetto del semaforo rosso di via Centallo, 50 per revisione scaduta, 42 per veicolo non assicurato, 96 per mancato uso delle cinture di sicurezza, 24 per guida con uso del telefonino, 1.465 per mancato rispetto del divieto di sosta e 1.920 per sosta non pagata o sosta con disco orario al di fuori dei limiti. Il totale dei punti decurtati dalle patenti è 8.001; si aggiunge la denuncia penale a carico di un automobilista che esponeva sul suo veicolo il contrassegno per disabili di un defunto.

Mercati e scuole
Ben 156 i mercati settimanali di cui la Polizia locale si è occupata, impiegando in media 4 agenti ogni volta; si aggiungono numerosi altri mercati, come quelli dei Piccoli animali e delle festività natalizie.
Ammontano a 1.354 i servizi all’ingresso e all’uscita delle scuole; 120 le ore di Educazione stradale che hanno coinvolto 1.500 bambine e bambini.
Ottantasette i servizi di controllo nei cantieri, alcuni avviati con altri uffici comunali e altri autonomamente.
Attività che richiedono molto tempo agli agenti - e che spesso non vengono notate “da fuori” - sono quelle di Polizia giudiziaria, per gli accertamenti anagrafici, per la gestione dei parcheggi, di Polizia amministrativa, commerciale e Suap (attività produttive). Un dato curioso è l’incasso dei parcometri nel 2019, 319.150,75 euro.
Gli agenti sono inoltre intervenuti per 82 incidenti; in 36 casi c’erano dei feriti.

Sicurezza
La sicurezza è un tema molto sentito. A garantirla ci sono, ovviamente, anche gli agenti di Polizia locale.
Ecco i loro numeri su questo fronte: 305 posti di controllo, 1.916 veicoli fermati e 2.143 persone identificate. Sono stati inoltre predisposti “presidi” in centro e nelle frazioni e servizi ad hoc per la prevenzione dei furti.
Gli agenti dedicano particolare attenzione a luoghi come la stazione ferroviaria e il parcheggio sotterraneo. Le telecamere di videosorveglianza presenti in città, ben 50, li aiutano in questa attività.

Temi chiacchierati
In ogni città ci sono temi che suscitano più interesse degli altri: il luogo in cui vengono dibattuti non è solo il bar come una volta, ma anche il mondo virtuale dei social network dove peraltro si leggono spesso interventi ingiustificati. Alcuni di questi temi riguardano l’attività di Polizia locale, il cui intervento è spesso richiesto. Eccone alcuni.
Gli agenti hanno effettuato ben 45 servizi per verificare il corretto conferimento dei rifiuti (sono scattate 6 multe), mentre  ben 67 controlli hanno riguardato il comportamento dei proprietari di cani, alcuni dei quali, com’è noto, quando portano Fido a spasso non si preoccupano di raccoglierne la pupù (10 i verbali contestati).
Alla tangenziale, ormai vecchio cruccio di Fossano, sono stati dedicati 163 servizi, il cui obiettivo era verificare - da parte degli autisti di mezzi pesanti - il rispetto dell’ordinanza che vieta loro l’accesso: 42 le sanzioni. Sono 1.782 le multe che hanno raggiunto quanti sono entrati nelle aree pedonali in auto senza averne diritto. Proprio il debutto dei nuovi spazi riservati ai pedoni è stata una novità del 2019; i 12 mesi trascorsi saranno anche ricordati per il ritrovamento, nella stessa Fossano, di una bomba dell’ultima guerra, che ha richiesto, soprattutto nel giorno in cui l’ordigno è stato fatto brillare, un ampio dispiegamento di Forze dell’ordine nelle cui fila c’era anche la Polizia locale.

I premiati
Il numero degli agenti, 18, è da poco cresciuto grazie a 3 nuove assunzioni (nella foto in alto a destra). Il comandante è Giacomo Cuniberti, che lo scorso 20 gennaio ha sottolineato la collaborazione con le altre Forze dell’ordine e i volontari che operano in città. Alcuni componenti della Polizia locale hanno ricevuto, sempre il 20 gennaio, attestati di “compiacimento” per meriti particolari. Sono gli ispettori Simona Bruno, Aldo Bravo e Gabriele Ghibaudo e gli agenti scelti Pier Paolo Bruno, Andrea Deganello, Germano Morra e Giuseppe Tornavacca.

Dimar La Fedeltà istituzionale 728x90