Crf-H1-M-728x90 OK

Interno 12 ai Portici ed è… tutto esaurito

Venerdì lo spettacolo di Padre Filip & Co

Manca poco al debutto fossanese del nuovo spettacolo di Pippo Bessone, in arte Padre Filip, e tutto il suo seguito fatto di artisti, musicisti e professionisti della risata. Interno 12 andrà in scena venerdì 31 gennaio alle 21 sul palco de I Portici ed è ormai prossimo il sold out (per saperne di più contattare direttamente il teatro, tel. 0172.633381 oppure visitare il sito www.i-portici.net).
Dopo il successo de L’ora canonica un nuovo lavoro che porta la doppia firma di Pippo Bessone e Claudio Dadone: Interno 12 è il titolo del nuovo spettacolo ma anche dell’album che - come svela il protagonista e come si può facilmente intuire - al suo interno contiene 12 brani (e a tal proposito vi consigliamo di dare un’occhiata al video dell’incursione di Padre Filip nella redazione de la Fedeltà, qualche giorno fa).
Nei brani la vena divertente e divertita, dissacrante, ma mai volgare o fuori luogo, di Pippo e del suo cenacolo di artisti. Che lo accompagneranno anche sul palco del teatro fossanese.
Accanto a padre Filip Bessone, Claudio Dadone alle chitarre, Daniele Trucco al pianoforte, Lillo Dadone alla batteria, Edoardo Dadone al basso, Joe Vacchietta alla fisarmonica e tromba, Luca Occelli, immancabile chierichetto e un irresistibile Azio Citi ancora una volta nei panni di padre Iork.
Per citare Filip: “Ecco, cosa ci insegna tutto questo?…”. Beh, ci insegna che ancora una volta sarà uno spettacolo da non perdere.

Dimar La Fedeltà istituzionale 728x90