Ferrero dona 10 milioni di euro per emergenza Coronavirus

ferreo alba stabilimento

La Ferrero, azienda leader del mondo con cuore albese non ha mai fatto mancare la sua solidarietà. E non lo ha fatto nemmeno ora che tutto il Paese è coinvolto nella battaglia contro il Coronavirus: è infatti da poco trapelata la notizia che l'azienda albese ha donato 10 milioni di euro alla struttura commissariale nazionale di emergenza presieduta da Domenico Arcuri. Un'informazione che è circolata "fuori" dalle mura dell'azienda che da sempre è molto riservata sulle proprie azioni benefiche.

Non è il primo caso: la Dimar nei giorni scorsi ha donato 1 milione di euro, mentre la torinese Lavazza ha messo a disposizione 10 milioni, la Fondazione Crt 3 milioni.