381 positivi e due nuovi decessi in provincia di Cuneo

I numeri di lunedì 23 marzo. In Piemonte i contagiati sono 5094

Coronavirus: 12 Sensori 'sorvegliano' malati - foto ANSA
foto ANSA

Sono 580 in più di ieri i piemontesi positivi al Coronavirus. Erano 4514 e al bollettino di lunedì sera diramato dalla Regione sono saliti a 5094. E aumentano anche i decessi: in 24 ore sono 36 in più (ora sono 336).
Numeri in aumento anche in provincia di Cuneo, dove i contagiati sono 381 (54 più di ieri) e si piangono anche 2 nuovi deceduti (ora sono 22).
La suddivisione delle positività per province è la seguente: 877 Alessandria, 215 Asti, 262 Biella, 381 Cuneo, 424 Novara, 2.317 Torino, 269 Vercelli, 204  Verbano-Cusio-Ossola. Altri 49 sono residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 96 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.
Sempre su base provinciale, questa è la suddivisione dei 336 deceduti: 92 ad Alessandria, 12 ad Asti, 34 a Biella, 22 a Cuneo, 47 a Novara, 86 a Torino, 19 a Vercelli, 19 nel Verbano-Cusio-Ossola, 5 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.
Complessivamente, in Piemonte, le persone ricoverate in terapia intensiva sono 352 (+22). I posti disponibili sono attualmente 490 (all'inizio dell'emergenza erano 287).
I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 14.619, di cui 9.058 risultati negativi.