La Caritas riapre (parzialmente) l’Emporio alimentare e il Centro di ascolto

Per ora funzioneranno a chiamata o su prenotazione

Caritas Emporio/Bottega 23 e Officina del Possibile

La Caritas diocesana questa settimana riattiva parzialmente alcuni servizi e “uffici” di accoglienza per le persone che erano stati chiusi all’inizio della pandemia da Coronavirus. Inizia l’Emporio/Bottega 23 di via Matteotti, a Fossano, che apre le sue porte, dalle 16 alle 18.30, giovedì 16, venerdì 17, lunedì 20 e martedì 21 aprile. Ma attenzione! Riapre come servizio a chiamata, sono cioè gli operatori dell’Emporio a telefonare a chi ha bisogno per evitare di creare assembramenti di persone all’ingresso o all’interno dei locali; inoltre per ora funziona solo come emporio alimentare. Riprende l’attività anche il Centro di Ascolto di via Boetti, sempre a Fossano, il lunedì e il giovedì dalle 14,30 alle 17: i volontari ricevono solo su prenotazione chiamando il numero 0172.634778.