Ancora in crescita i contagi in Piemonte

Covid 19 Foto Di Fusion Medical Animation Su Unsplash02
Foto di Fusion Medical Animation - Unsplash

Settecentododici in più di ieri: sono i nuovi "positivi" al Covid-19 secondo il bollettino diramato dalla Regione Piemonte oggi, martedì 21 aprile. Da Palazzo Lascaris sottolineano che l'incremento è rapportato al raddoppio del numero di tamponi eseguiti tra domenica (circa 3 mila) e lunedì (quasi 6 mila). In tutto, ad oggi sono 22.149 le persone finora risultate positive al “Covid-19” in Piemonte: 2.128 in provincia di Cuneo, 2.962 in provincia di Alessandria, 1.234 in provincia di Asti, 809 in provincia di Biella, 2.031 in provincia di Novara, 10.699 in provincia di Torino, 996 in provincia di Vercelli, 947 nel Verbano-Cusio-Ossola, 218 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 125 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. Nella sola AslCn1 i casi positivi sono 1418, gli isolamenti attivi 1448, i dimessi da isolamento 1946.
Cresce anche il numero di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia: è ora di 2.976 (208 in più di ieri): 307 (+21) in provincia di Cuneo, 269 (+7) in provincia di Alessandria, 111 (+12) in provincia di Asti, 149 (+35) in provincia di Biella, 241 (+11) in provincia di Novara, 1.530 (+113) in provincia di Torino, 158 (+5) in provincia di Vercelli, 170 (+4) nel Verbano-Cusio-Ossola, 41 provenienti da altre regioni.
La giornata di oggi ha fatto registrare anche 71 decessi: il totale complessivo è ora di 2.524 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 488 ad Alessandria, 130 ad Asti, 150 a Biella, 185 a Cuneo, 227 a Novara, 1.072 a Torino, 143 a Vercelli, 101 nel Verbano-Cusio-Ossola, 28 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.