Cinque positivi alla Casa di riposo di Genola, tutti asintomatici

Sono risultati tutti negativi i dipendenti

Sono cinque i casi positivi alla Casa di riposo di Genola, sono tutti ospiti e asintomatici. Lo dichiara la direttrice della struttura Alessandra Marino oggi, giovedì 23 aprile, non appena sono arrivati gli ultimi risultati dei test effettuati sui 29 dipendenti e i 48 ospiti. "Tre dei nostri pazienti arrivavano da ricoveri ospedalieri - spiega la direttrice -, è quindi probabile che il virus possa essere stato contratto all'ospedale".
I cinque affetti da Covid-19 stanno bene anche se in via precauzionale la direzione ha allestito un repartino con operatori e materiale dedicato. "La gestione non è semplice - dice la direttrice -, ma so che posso contare su un personale qualificato e preparato. Fin dai primi giorni della pandemia la nostra cooperativa ha predisposto i dispositivi protettivi indispensabili per lavorare in sicurezza, inoltre abbiamo seguito dei corsi specifici per essere pronti ad affrontare qualsiasi emergenza".
Gli altri ospiti continuano a seguire i laboratori interni, seppur a piccoli gruppi e a distanza. Per loro l'unico contatto con l'esterno sono le telefonate o le videochiamate. "Fanno tenerezza ma tengono duro - aggiunge Alessandra Marino -. A patire di più sono le persone affette da demenza. Per quanto affetto cerchi di dare loro non potremo mai sostituirci alla presenza di un figlio o un nipote".