600 euro da ‘Masca teatrale’ alla Fondazione Rovella

masca teatrale logo pagina facebook

La Masca che contagia” non è stata solo una bella e simpatica iniziativa che, in tempo di coronavirus, ha portato il teatro nelle nostre case attraverso i video prodotti “in remoto” dagli artisti della compagnia Masca teatrale, ma ha prodotto anche solidarietà. Grazie a questa iniziativa l’associazione culturale Masca teatrale ha donato 600 euro alla Fondazione Caterina Rovella che si occupa dell’assistenza ai malati di Alzheimer.

Con il progetto ‘La masca che contagia’ l’associazione culturale ha infatti avviato anche una raccolta fondi in favore della Fondazione ‘Caterina Rovella’ con cui si era instaurata una proficua collaborazione all’epoca dello spettacolo sull’Alzheimer “Raccontati la mia storia”.