Bambini e fase2: reazioni possibili e chiavi di lettura

La Neuropsichiatria risponde

Neuropsichiatria Fossano

In una situazione (fase 2) dove è ancora importante tutelare la salute fisica delle persone, è altrettanto doveroso porre attenzione alla propria salute mentale e a quella dei nostri figli. I bambini infatti pare che siano maggiormente risparmiati dal virus dal punto di vista fisico, ma non lo sono per quanto riguarda il loro benessere psicologico ed emotivo. Ed il prolungamento dell’allerta e delle misure di sicurezza non aiutano certo a recuperare facilmente la serenità. […]
I bambini, dopo aver trascorso questo lungo periodo insieme ai genitori - che forse prima vedevano meno - e dopo essere stati inseriti in una nuova routine che ha permesso loro di sperimentare un sentimento di relativa sicurezza, possono ora provare disagio rispetto all’avvicinarsi di un nuovo distacco che coincide con la ripresa della “vita fuori casa” e dei contatti con il mondo esterno. Sospeso il divieto di uscita al di fuori delle mura domestiche possono inoltre avvertire paura per se stessi e per i propri genitori; infatti possono immaginarsi maggiormente in balia di quella minaccia terribile e invisibile di cui hanno tanto sentito parlare; oppure anche provare la rabbia per i cambiamenti e le scomodità sperimentate nella fase di maggiore emergenza, fino ad ora non così chiaramente percepita o comunque non completamente riconosciuta ed espressa. Ma come possiamo aiutarli ad affrontare questa nuova situazione? Occorre, prima di tutto, distinguere almeno due livelli di età. I bambini piccoli (sotto i 5/6 anni) e i bambini più grandicelli (dai 5/6 anni ai 9/10 anni). […]

La rubrica completa su La Fedeltà di mercoledì 20 maggio 2020.

Ecco alcuni link utili dove trovare storielle sotto forma di fiabe o di racconti che spiegano il Coronavirus o il distanziamento sociale nella fase 2 - per i bambini più piccoli:
www.policlinico.mi.it/uploads/fom/attachments/pagine/pagine_m/78/files/allegati/545/storia_di_un_coronavirus_-_secondo_finale.pdf
www.animazionesociale.it/wp-content/uploads/2020/03/PIER-E-IL-MISTERIOSO-CORONAVIRUS-.pdf
blog.homelessbook.it/arch/docs/146/Io_resto_a_CAAsa.pdf
www.youtube.com/watch?v=qva42SFKRAs
www.youtube.com/watch?v=hX-RaTugQ8I&feature=youtu.be&app=desktop
https://palomanews.com/libro-coronavirus-caa-per-i-piu-piccoli/ (storia digitale leggibile da qualsiasi device)

Anche per i bambini più grandi ci sono racconti che possiamo leggere insieme o storie da ascoltare:
www.policlinico.mi.it/uploads/fom/attachments/pagine/pagine_m/78/files/allegati/546/storia_di_un_coronavirus_-_alfabetico_-_secondo_finale.pdf
www.policlinico.mi.it/uploads/fom/attachments/news/news_m/1530/files/allegati/549/nicola_savino_-_storia_margherita.mp3