Le “Ferie di Augusto” schierano Pippo Bessone

Il festival di teatro a Bene Vagienna prosegue con il comico-cantante che interpreta un personaggio dell'antichità, Trimalcione

Pippo Bessone interpreta Trimalcione al festival

Che cosa succede se uno spassosissimo personaggio dell’antica Roma e un comico e cantante contemporaneo s’incontrano? La risposta la forniscono le “Ferie di Augusto”, il festival teatrale che si sta svolgendo al sito archeologico di Bene Vagienna, con il terzo degli appuntamenti in calendario. Alle 21,15 di sabato 25 luglio, andrà in scena “L’ora di Trimalcione”.

Chi ha studiato letteratura latina ricorda certamente questo personaggio, che compare nel Satyricon di Petronio. È quello che potremmo definire un “parvenu”: alla straordinaria ricchezza accumulata unisce una non meno straordinaria rozzezza. E nel Satyricon un’abbondante cena è l’occasione in cui Trimalcione fa sfoggio di questo non raro binomio di denari e chiacchiere triviali.

Gli organizzatori di questa quindicesima edizione delle Ferie d’Augusto affidano a Pippo Bessone il compito di mostrare quanto Trimalcione possa ancora divertire. Sarà lui - ex “lilu” e ora nei panni di padre Filip, il finto prete che ha creato negli ultimi anni - a proporre “nuovi, intriganti sviluppi che attingono a un ricco patrimonio popolare”, partendo dal personaggio del Satyricon. E lo strumento impiegato dall’artista sarà quello del teatro-canzone, di cui peraltro si serve abitualmente nei suoi spettacoli.

Il costo del biglietto d’ingresso è 10 euro. La biglietteria è aperta “in loco” a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo, ma è consigliata la prenotazione all’indirizzo web www.torinospettacoli.it o telefonando allo 011.6615447.

Anche una passeggiata serale
Poche ore prima che inizi lo spettacolo, nella stessa serata del 25 luglio, sarà possibile partecipare alla “Visita al calar del sole al sito archeologico” (foto). L’evento è proposto da Marsam locanda e Artemista, con il patrocinio del Comune di Bene Vagienna. È richiesta la prenotazione, da effettuare al numero di telefono 0171.261467 o all’indirizzo di posta elettronica prenotazioni@artemista.net.

Il sipario calerà a settembre
Dopo “L’ora di Trimalcione” il festival farà una pausa. Il quarto ed ultimo degli appuntamenti previsti è in cartellone per domenica 13 settembre, alle 17. Sempre al sito archeologico di frazione Roncaglia, sarà proposto il “Galà di musica, danza e teatro”, frutto del lavoro del “Germana Erba’s talents”.
Le Ferie di Augusto sono organizzate da Torino Spettacoli Teatro Stabile Privato e Fondazione Teatro Nuovo insieme con il Comune di Bene Vagienna.