In Piemonte i positivi al virus sono 822; quattro morti nell’ultima settimana

A Fossano, le persone attualmente positive sono sei. In provincia di Cuneo i positivi al virus negli ultimi sette giorni sono cresciuti di 36 unità

Coronavirus Test Sierologici
foto Regione Piemonte

Nell’ultima settimana, in Piemonte il numero totale delle persone positive al Covid-19 dall’inizio della pandemia è salito di 195 unità, passando dai 31.719 di martedì 4 agosto ai 31.914 di oggi. Una differenza che supera, anche se di poco, quella che misura i pazienti guariti, cresciuti anch’essi, da 26.152 a 26.332 (+180 in sette giorni). I casi attualmente positivi in Piemonte sono 822. I decessi complessivi nella nostra regione sono 4.136, di cui 4 nell’ultima settimana ma nessuno negli ultimi quattro giorni. I ricoverati in terapia intensiva positivi al Covid-19 sono scesi da 6 a 3, così come i pazienti ricoverati con sintomi che passano da 101 a 85 (-16); salgono invece, e in modo significativo (+43), le persone in isolamento domiciliare che sono 734 (erano 691 sette giorni fa).

Report COVID 19 Piemonte 11 Agosto

In provincia di Cuneo i positivi al virus sono cresciuti di 36 unità (da 2.933 a 2.969), così i guariti che sono 34 in più rispetto a sette giorni fa, mentre i morti sono fermi da una settimana a quota 398.

A Fossano, le persone attualmente positive sono sei (in base alla mappa aggiornata quotidianamente dalla Regione Piemonte). Una di queste è Romina Belotti, che in un video postato sulla sua pagina facebook, racconta la sua esperienza. “Se vogliamo che i nostri figli a settembre possano tornare a scuola – racconta -, dobbiamo fermarci e pensare a come stiamo. Se non avessi comunicato alla mia dottoressa che avevo un po’ di febbre oggi sarei in giro a contagiare altre persone”, come succede ai positivi asintomatici. Che sono circa il 27% dei contagiati, secondo la recente indagine di sieroprevalenza condotta da Istat e ministero della Salute in collaborazione con la Croce Rossa Italiana. La Belotti, che sta bene ed è in isolamento domiciliare, rivolge dunque un appello a non prendere sottogamba il virus e a rivolgersi al proprio medico nel caso si manifestino sintomi sospetti. E, aggiungiamo noi, a tenera alta la guardia osservando le misure di contenimento (che sono state prorogate fino al 7 settembre): l’obbligo dell’utilizzo delle mascherine nei luoghi chiusi aperti al pubblico, il rispetto della misura del distanziamento sociale di almeno 1 metro tra le persone e la raccomandazione del lavaggio corretto e frequente delle mani...

Coronavirus Covid-19: in Italia oggi 412 nuovi casi
In Italia ci sono oggi, 11 agosto, 13.561 positivi per Covid-19. Il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 251.237, con un incremento nelle ultime 24 ore di 412. Questo è quanto emerge dai dati del monitoraggio sanitario sulla diffusione del nuovo coronavirus Covid-19 pubblicati sul sito web del ministero della Salute. Tra gli attualmente positivi, 49 sono in cura presso le terapie intensive, con un incremento di 3 pazienti rispetto a ieri. 801 persone sono ricoverate con sintomi, con un incremento di 22 pazienti rispetto a ieri. 12.711 persone, pari al 93,7% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. Rispetto a ieri, i deceduti sono 5 e portano il totale a 35.215, mentre il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 202.461, con un incremento di 213 persone rispetto a ieri. L’incremento nelle ultime 24 ore dei tamponi effettuati è pari a 40.642.