Pellegrinaggio a Sant’Anna di Vinadio per ringraziare della guarigione dal virus

Mons. Derio Olivero sarà presente per la riflessione e la celebrazione della messa

Venerdì 4 (sera) e sabato 5 settembre, l’associazione “Il Cammino di Sant’Anna” organizzerà l’abituale pellegrinaggio annuale di fine servizio. Che quest’anno presenta alcune particolarità: dovrà rispettare le disposizioni in materia anti contagio Covid-19, sarà incentrato sul ringraziamento per tutte le guarigioni dal nuovo virus, in modo particolare per il nostro amico don Derio, uno dei primi presbiteri ad essere stato colpito dalla malattia, e avrà luogo con partenze differenziate (Cuneo, Pratolungo, Terme di Valdieri, Isola 2000, Terme di Vinadio…) quale, simbolicamente, incontro di persone che da più strade si dirigono verso un’identica meta: il Cristo eucarestia, per un identico scopo, ringraziare!
Per poter unire desiderio di incontrarsi ed impegni del vescovo, il pellegrinaggio subirà un cambio nell’orario tradizionale: infatti non sarà più diurno, ma con partenza alle 21 di venerdì 4 settembre dalla chiesa dell’Oratorio salesiano di Cuneo oppure alle ore 5 di sabato 5 per chi desidera aggregarsi partendo da Pratolungo. Alle 10 sul piazzale antistante al Santuario, il vescovo don Derio terrà un momento di incontro con tutti i presenti ed alle 11 celebrerà una messa di ringraziamento e di richiesta di intercessione per tutti coloro che ancora soffrono e lottano a causa della malattia.
Chiunque desidera partecipare è il benvenuto. Per informazioni sul pellegrinaggio a piedi telefonare al 334.9285357.