Bollettino Covid: la Granda sale a 159 positivi, Fossano scende a quota 8

Crescono da 6 a 7 i ricoveri in terapia intensiva e a 1.057 gli isolamenti domiciliari in Piemonte

Coronavirus Tamponi Automobilisti
foto sito della regione Piemonte

Sale lentamente il numero degli attualmente positivi in Piemonte e in Granda: un segno + in linea con il resto d’Italia, in questo affannato ritorno dalle mete vacanziere, ma con una curva di crescita che appare per fortuna sotto controllo.

Lasciando parlare i numeri, sono 1.931 le persone tuttora contagiate in Piemonte: 259 in più della scorsa settimana. In Granda sono 159 con un incremento di 20 casi. Salgono, di un’unità, anche i ricoveri in terapia intensiva, che passano da 6 a 7. Sono 92 invece le ospedalizzazioni “ordinarie” (+13 in sette giorni). Più consistente l’aumento degli isolamenti domiciliari che ora sono 1.365 (+308), mentre i guariti sono 26.846 in tutta la regione (+221) e 2.556 (+34) nel Cuneese. Altri 467 sono in via di guarigione.

L’aggiornamento settimanale, figlio anche di un maggior numero di tamponi (circa 3.800 al giorno), costringe a registrare tre nuovi decessi, di cui uno nella provincia di Cuneo che da tempo era fermo a 398. Si tratta di un pensionato albese, di 79 anni, contagiato con altri 11 in villeggiatura a Roccasparvera.

A Fossano il dato è, per fortuna, in controtendenza. Alcuni giorni fa, infatti, la città degli Acaja aveva raggiunto e superato la doppia cifra, ora è tornata a quota 8, all’ultimo aggiornamento di lunedì 31 agosto. Resta, tuttavia, la terza della provincia dopo Saluzzo (21) e Alba (15).

Nel Fossanese torna ad avere un caso di positività Sant’Albano, che si affianca a Villafalletto e Trinità. A Marene scendono da 5 a 4.

Nell’ultima settimana, Medicinsieme - lo studio medico associato che ha in cura 25 mila mutuati tra Fossano e Oltrestura - ha contato 15 pazienti isolati dal Servizio di igiene pubblica (il Sisp), 8 sospetti che monitora a domicilio, 0 guariti e 0 ricoveri: numeri inferiori a quelli di Ferragosto.

Nella Granda, tuttavia, si contrae ancora il numero dei Comuni Covid-free. Sono 4 in meno della settimana precedente, 202 su 247. Cuneo è risalito a 7 positivi, Bra e Mondovì stanno a 6 (con Santa Vittoria d’Alba e Roccsparvera), Savigliano a 4.

Nel resto del Piemonte Torino rimonta a 242 (+87), così come Novara ora a 117 (+53) e Vercelli che la tallona a 114 (+40). Sopra la decina anche Trecate (19), Trino e Nichelino (17), Alessandria e Asti (16), Vinovo e Omegna (14), Premosello-Chio0venda e Collegno (12) , Rivoli e Borgolavezzaro (11).

Su "la Fedeltà" di mercoledì 2 settembre