Bene Banca, (altre) 4 stelle da Altroconsumo

La rivista premia di nuovo la Bcc di Bene Vagienna - I vertici: "Moratorie su mutui e fidi per aiutare famiglie e imprese"

Altroconsumo premia, di nuovo, Bene Banca. Al Credito cooperativo di Bene Vagienna la nota rivista ha assegnato 4 stelle su una scala che va da 1 a 5. Un riconoscimento che proviene dall’analisi dei bilanci dell’istituto.

“Sono migliorati tutti gli indici - fanno sapere da Bene Banca -. Il Cet1 ha superato il 16% portandosi sopra alla media degli Istituti nazionali, e l’utile ha segnato una crescita del 170%. Anche il numero dei soci è in aumento: erano 8.245 a fine anno, mentre oggi hanno raggiunto la cifra di 8.560, record storico per la nostra Bcc”. La cui mission vuol essere “non soltanto finanziamenti e consulenza, ma anche tanta vicinanza al territorio”.

“Siamo molto soddisfatti del lavoro sin qui fatto - commenta il direttore generale Simone Barra -: anche quest’anno, nonostante l’emergenza pandemica, abbiamo sempre tenuto aperti i nostri sportelli ed erogato sino ad ora quasi 70 milioni di finanziamenti, tutti sui nostri territori, il 70% dei quali a favore dei soci privati ed aziende. La semestrale appena conclusa ha documentato un utile netto record di 2 milioni e confidiamo di concludere questo difficile anno in modo brillante”. Aggiunge il presidente, Elia Dogliani: “L’emergenza sanitaria e le correlative gravi difficoltà per la nostra economia hanno evidenziato, ulteriormente, l’importanza di noi banche del territorio: nei momenti di estrema incertezza che abbiamo purtroppo vissuto, Bene Banca, attraverso tutti i dipendenti - cui va il mio più sentito ringraziamento, a nome del Consiglio di amministrazione - ha manifestato la propria presenza e concreta vicinanza, nel rispetto della nostra Carta dei valori e della nostra storia di 123 anni. Lo abbiamo fatto con un supporto concreto, aiutando le famiglie e le imprese con oltre mille moratorie sui mutui  e sui fidi alle aziende. Il valore, reale, di un Istituto di credito è anche questo: vicinanza ed ascolto nelle difficoltà. Siamo molto orgogliosi del giudizio espresso nei nostri confronti da Altroconsumo, che ribadisce quello dello scorso anno: è la conferma che lo spirito di sacrificio, il lavoro costante e la totale coesione del Consiglio di amministrazione, che ho l’onore di presiedere, e di tutti i dipendenti di Bene Banca hanno portato un risultato tangibile, di cui andare fieri, nella prospettiva di continuare a migliorarci, sempre”.