Riapre la palestra d’arrampicata

Gestita dal Cai sezione di Fossano, tutti i martedì sera al Palazzetto

Palestra di arrampicata

Dopo la prolungata pausa dovuta al lockdown martedì 6 ottobre, riaprirà la palestra di arrampicata sportiva nel Palazzetto dello sport di Fossano, in via Monsignor Soracco. Sarà accessibile con il seguente orario: ogni martedì sera dalle 20,30 alle 23 (chiusure straordinarie o variazioni di date si potranno verificare in occasione di manifestazioni organizzate dal Comune di Fossano).
Quest’anno, visto il perdurare della diffusione del virus Sars-Cov-2 , sarà necessaria la rigorosa applicazione di regole comportamentali per contrastare la diffusione dei contagi.
Queste alcune delle procedure specifiche adottate: l’accesso all’impianto è consentito unicamente ad atleti e dirigenti regolarmente tesserati dell’associazione (sarà necessario presentare la tessera regolarmente vidimata per l’anno in corso). Gli atleti potranno accedere solo previa rilevazione della temperatura corporea; l’accesso agli spogliatoi e alle docce sarà regolamentato in modo da assicurare le distanze di almeno 1 metro; dopo l’utilizzo da parte di ogni singolo soggetto dovrà essere effettuata la disinfezione degli attrezzi in dotazione comune o propri ove presenti (es. dispositivo autobloccante gri-gri, moschettone a ghiera…); sarà obbligatorio l’utilizzo di magnesite liquida per la disinfezione delle mani e delle prese (in conformità con le linee di indirizzo adottate dalla Fasi) e delle mascherine durante gli spostamenti all’interno; utilizzare in palestra apposite calzature previste esclusivamente a questo scopo; tutti gli indumenti e oggetti personali devono essere riposti dentro la borsa personale, anche qualora depositati negli appositi armadietti.
La sezione del Cai di Fossano non fornisce il materiale tecnico individuale per la pratica dell’arrampicata sportiva. Gli utenti sono quindi tenuti a dotarsi autonomamente del seguente materiale certificato Uiaa/Ce, pena il divieto di fare uso della struttura: corda per assicurazione dinamica; imbracatura; dispositivo autobloccante gri-gri (o equivalente) con moschettone a ghiera; scarpette da arrampicata.
I minori di 18 anni dovranno essere accompagnati da un adulto e sarà necessaria l’autorizzazione firmata da uno dei genitori o da chi ne esercita la patria podestà.
Le vie sono state riviste e modificate. Lo staff tecnico è a disposizione per chiarimenti o consigli.