Il campo sportivo di Maddalene ora porta il nome di Paolo Aimetta

Gli è stato dedicato domenica 11 ottobre, ad un anno dalla prematura scomparsa

Maddalene: l'intitolazione del campo sportivo a Paolo Aimetta

Dalla scorsa domenica porta il nome di Paolo Aimetta il campo sportivo di Maddalene. È in ricordo del giovane compaesano, mancato dodici mesi fa, a soli 31 anni, per un incidente sul lavoro. La targa con il suo nome, affissa a una parete degli spogliatoi, è stata scoperta dal papà Giovanni e dalla mamma Mary al termine di una semplice ma commovente cerimonia che si è conclusa con un lunghissimo applauso da parte dei tantissimi giovani intervenuti.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 14 ottobre