Scuole superiori: classi in quarantena ai Salesiani, Vallauri e Liceo Ancina

Le misure per fronteggiare i casi di Covid. I dirigenti: “Situazione ancora gestibile”

Scuola coronavirus ripresa ansa-sir
Foto ansa-sir

Salesiani, Vallauri e Liceo. Sono tre, al momento, le scuole fossanesi visitate dal virus. La “new entry” della settimana è il Cnos-Fap dei Salesiani, dove venerdì è emersa la positività di un docente e di un allievo. A cascata, i compagni di classe e altri docenti si sono dovuti sottoporre a tampone e, in attesa dell’esito, è stata sospesa l’attività in presenza di due classi. Al Vallauri è rientrata a scuola, non avendo registrato nuove positività, la classe che era stata fermata la scorsa settimana. Ce n’è però una seconda che dovrà restare in quarantena fino al 21 ottobre per la positività di due allievi. C’è un nuovo positivo e una seconda classe isolata anche al Liceo Ancina, che per qualche giorno ha introdotto la didattica a distanza anche in alcune altre classi, dove pure non si registrano contagi, a causa della difficoltà a sostituire i docenti in isolamento fiduciario che svolgono la loro attività didattica da casa.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 14 ottobre