Giocatore blues positivo al Covid, salta la partita Fossano-Città di Varese

Il match è stato rinviato a data da destinarsi

Lo Stadio comunale
Lo Stadio comunale "Angelo Pochissimo" di Fossano

Per la positività al Covid di un giocatore del Fossano non si giocherà, domenica pomeriggio,  la partita di Serie D Fossano-Città di Varese. La notizia è stata diffusa intorno alle 12 di sabato 17 ottobre sulla pagina Facebook del Fossano Calcio. "Un giocatore della prima squadra blues è risultato positivo al tampone Covid-19 - fanno sapere dal Fossano -. In seguito alla notizia, la società ha inoltrato richiesta di rinvio della gara di domani con il Città di Varese, allegando documentazione proveniente dall'Asl territoriale: il Comitato interregionale ha accolto la richiesta rinviando il match in programma per la 5ª giornata di Serie D a data da destinarsi".
Il Fossano ricorda a "chi avesse già acquistato il biglietto per la partita" il diritto a "chiedere il rimborso recandosi in segreteria oggi pomeriggio o domani mattina".
Contestualmente, è stata rinviata anche la gara di oggi dell’Under 19, su richiesta inoltrata - in questo caso - dal Calcio Chieri 1955: si giocherà mercoledì 28 ottobre alle 14,30. Rimane invece in programma il recupero della prima giornata del campionato Juniores Nazionale contro la Lavagnese, che verrà disputato mercoledì 21 ottobre alle 16,30.