Fossano-Villafalletto, un altro milione di euro

La Provincia ha approvato il progetto definitivo per il secondo lotto: i lavori servono per sistemazione e allargamento della carreggiata

Approvato il progetto per il secondo lotto di lavori lungo la Fossano-Villafalletto

Ci sono i soldi anche per il secondo lotto della Fossano-Villafalletto: un milione di euro servirà per l'intervento nel tratto della Provinciale 184 compreso fra le strade comunali di San Vittore e Maddalene, frazioni sempre di Fossano. Lo fa sapere in una nota la Provincia. Di recente il suo presidente Federico Borgna ha infatti approvato con un decreto il relativo progetto definitivo. Saranno effettuati lavori per sistemazione ed allargamento della carreggiata.

Carreggiata che, da tempo, lungo buona parte dalla Provinciale 184 risulta troppo stretta per il traffico che nel corso dei decenni è aumentato. La Provincia ricorda che l’intervento sul collegamento "era già stato programmato anni fa, nell’ambito dell’accordo con la Regione che prevedeva un impegno finanziario appunto regionale” e che “per i vincoli imposti dalla normativa per il rispetto del Patto di stabilità interno e gli equilibri di bilancio non fu possibile appaltare i lavori”. “Nel 2018 è stata rifinanziato dalla Regione un primo lotto di lavori per la sistemazione della provinciale 184 nel tratto compreso tra la frazione Mellea di Fossano e la frazione San Vittore vicino all’aeroporto di Levaldigi”, aggiungono dalla Provincia, mentre il secondo lotto di interventi “è stato compreso nell’elenco delle opere finanziate nell’ambito del Piano operativo del fondo Sviluppo e coesione infrastrutture  2014/2020”.

L’intervento, molto ampio, riguarderà anche i fossi irrigui che scorrono vicino alla strada. A settembre era stato approvato il progetto definitivo per il primo lotto di lavori, all’altezza dell’aeroporto “Alpi del mare” di Levaldigi: il 2020 potrebbe così essere l’anno in cui comincia a concretizzarsi quanto da tempo si promette per la Fossano-Villafalletto. L'angusta carreggiata della Provinciale 184 viene abitualmente citata come causa degli incidenti stradali che, lungo questo collegamento, sono piuttosto numerosi.