Servizio civile in Croce rossa, 187 posti in Granda

È stato pubblicato il nuovo bando. Otto i posti disponibili a Centallo. Domande da subito, selezioni a gennaio

Servizio civile Croce rossa

È stato pubblicato il bando del Servizio civile universale per la selezione di 187 giovani di età compresa tra 18 e 28 anni da impiegare nelle 32 sedi della Croce rossa della provincia di Cuneo, in uno dei progetti presentati e approvati dal Ministero. Le domande provvisorie sono raccolte da subito nelle sedi Cri e la selezione dei volontari si terrà nel mese di gennaio. L'avvio del servizio dovrebbe avvenire nel mese di marzo 2021. La domanda definitiva dovrà essere presentata on-line sulla piattaforma del Dipartimento del Servizio civile (appena verrà attivata), utilizzando per l’accesso lo Spid (Sistema pubblico di identità digitale) che si può ottenere gratis allo sportello delle Poste Italiane. I volontari del Servizio civile, dopo un periodo di formazione, saranno impiegati a fianco dei volontari Cri in centrale operativa, nel servizio trasporto infermi, negli interventi di emergenza 118, nei servizi sociali, nel trasporto dei diversamente abili e nella gestione amministrativa e di coordinamento delle molteplici attività svolte dalla Croce rossa in provincia di Cuneo. Gli interessati possono rivolgersi alla sede Cri più vicina per compilare la domanda provvisoria: così saranno contattati appena usciranno le graduatorie definitive. Si consiglia, a coloro che ancora non hanno lo Spid, di procurarselo subito evitando così le possibili code e i possibili disguidi quando molti lo richiederanno ai relativi sportelli.

Per quanto riguarda l'area del Fossanese, ci sono otto posti disponibili a Centallo, dove operano tuttora quattro volontarie in scadenza di servizio il 15 dicembre e il 15 gennaio.