In Granda 18 morti. Calano ricoveri e terapie intensive

Buone e cattive notizie si alternano nel bollettino di venerdì 27 novembre

Coronavirus Medici
foto dal sito Regione Piemonte

Buone e cattive notizia si alternano nel bollettino di oggi, venerdì 27 novembre, dell'Unità di crisi della Regione. Quelle buone sono il nuovo calo di ricoveri in ospedale (-70 rispetto a ieri, ora sono 4.922) e dei ricoveri in terapia intensiva, tornati sotto quota 400 (395, -8 rispetto a ieri). Quella cattiva è il numero dei morti. Oggi ne sono stati conteggiati altri 97 in Piemonte, per un totale che da inizio pandemia arriva a 5.972. In provincia di Cuneo sono stati 18 per un totale di 655.

Gli altri numeri ci dicono che i nuovi contagiati sono tornati sopra i 3 mila (3.149)  pari al 13,6% dei 23.141 tamponi eseguiti. Di questi 1.263 (40,1%), sono asintomatici. Ma - altra buona notizia - i guariti sono in numero anche superiore: +3.896. Le persone in isolamento domiciliare sono 72.272.