Centallo: Natale al Duelli con i bigliettini di auguri da appendere alle finestre

La proposta del Laboratorio per far sentire la vicinanza della comunità ai ragazzi, nonostante le restrizioni

Duelli Natale 2020
Foto Loris Salussolia

Una ragnatela di fili intrecciati alle finestre della sede di piazza Vittorio Amedeo (l’ex scuola media). E tante pinzette per appendervi un biglietto di auguri. È il messaggio in bottiglia lanciato dal Duelli in vista del Natale ed è rivolto a chiunque vorrà far sentire la propria vicinanza agli ospiti del laboratorio per disabili nonostante le restrizioni. “Ne abbiamo parlato con il sindaco e con il dirigente scolastico Davide Martini - spiega l’operatrice Carla Galante - e tutti e due si sono mostrati entusiasti. Verranno coinvolti i bambini di scuole materne ed elementari e siamo molto curiosi di vedere i bigliettini che ci manderanno”. Causa pandemia, il Duelli resterà chiuso al pubblico anche durante le feste natalizie. Ma, al suo interno, i ragazzi (oggi una ventina) svolgono regolarmente tutte le attività: i lavori di assemblaggio per le ditte Caroni e Abbà e anche le iniziative più legate al Natale. Sono le originali proposte-regalo sfornate dal Duelli, come i tradizionali bigliettini di auguri con la carta riciclata, che si potranno acquistare nei consueti punti vendita (librerie, negozi..), o i cestini con i manufatti di ceramica realizzati nel laboratorio interno, quest’anno accompagnati dalla frutta fresca fornita da un socio grossista della cooperativa sociale Armonia work o da altri prodotti alimentari della cooperativa sociale “I ciliegi selvatici”. Tutte le proposte sono in vetrina sulla pagina Facebook della cooperativa Armonia work o sul suo sito internet. Chi fosse interessato è pregato di telefonare al numero 0171.211284.

Su "la Fedeltà" di mercoledì 16 dicembre