Fossano, 115 positivi e 12 in ospedale

L’ultimo aggiornamento dal bollettino Covid della Regione. Scendono i contagi in tutti i Comuni

Fossano vista dal cielo

Sono 115 i positivi fossanesi secondo il bollettino Covid della Regione Piemonte aggiornato a martedì 22 dicembre: 32 in meno rispetto all’aggiornamento fornito lunedì sera in Consiglio comunale dal sindaco Dario Tallone. Non sempre collimano i dati della Regione con quelli dei Comuni. In entrambi i casi è comunque consolidata la tendenza, dal momento che la scorsa settimana erano 185. È conclamato, pertanto, che il numero si sta riducendo di settimana in settimana, come anche quello delle quarantene in città, ormai ridotte a 33. Sono 12, invece, i fossanesi ricoverati in ospedale. Ma non sarebbero in gravi condizioni. Tallone ha ricordato che ci sono stati anche dei decessi. Uno di questi ha riguardato da vicino il Comune di Fossano: è quello di Marianna De Michelis, di Montanera, impiegata amministrativa dell’Azienda speciale multiservizi, mancata a 59 anni.

Come accade da alcune settimane, scendono anche gli attualmente positivi nei Comuni del Fossanese. A Centallo (mappa Covid della Regione aggiornata a lunedì 21 dicembre) sono 39, 18 a Villafalletto, 11 a Marene, Bene Vagienna, Cervere e Sant’Albano, 9 a Genola, 8 a Salmour, 5 a Tarantasca, 2 a Trinità e Vottignasco. Il calo è generalizzato e senza eccezioni. Tra le “sette sorelle” guida Cuneo con 263, Bra ne conta 146, Alba 143, Savigliano 102, Mondovì 76, Saluzzo 57. Quattro sono, infine, le città in Piemonte sopra quota 300: Torino con 2.661, Novara con 406, Alessandria con 378 e Asti con 340.