Alberi di Natale sostenibili targati Revolution Fossano

particolare dell'albero di Natle di Revolution Fossano

Un grande albero di Natale campeggia nella sala d’attesa della stazione di Fossano; è addobbato in modo inconsueto: bucce d’arance essiccate, origami, canzoni, poesie... Il risultato è originale e, soprattutto, ecologico. L'iniziativa è dei ragazzi del gruppo  “Revolution Fossano” che hanno scelto la stazione per lanciare un messaggio di “ripartenza, azione, movimento, in una fase di chiusura e difficoltà” e per rivolgersi “non solo ai fossanesi, bensì a tutti coloro che ci transitano, abbellendo quella che per molti è la principale vetrina della nostra città”.

Lo hanno fatto dando spazio alla creatività e fantasia , nella logica della sostenibilità: non solo hanno realizzato gli addobbi con prodotti riciclabili, ma lo stesso albero, dopo le feste avrà nuova vita: verrà infatti trapiantato a Cascina Pensolato.

 

albero di natale allestito dai giovani di Revolution Fossano     albro di natale allestito dai giovani di revolution Fossano a santa lucia

Inoltre, per  “mettere la bellezza al centro, non solo in centro”,  gli stessi ragazzi hanno addobbato il grande pino che campeggia sul piazzale della frazione Santa Lucia.

Revolution Fossano è un gruppo di giovani dai 16 ai 22 anni nato nell’ambito del progetto #MondoIdeare finanziato dalla Fondazione Crc - che ha come obiettivo la promozione del protagonismo giovanile - attuato dalla Fondazione Noialtri i collaborazione con diverse associazioni del Fossanese.

 

Il servizio completo su LaFedeltà di mercoledì 23 dicembre 2020