Covid in Piemonte, meno pressione sugli ospedali

Ancora alto il numero dei decessi: nelle ultime 48 ore in Piemonte sono morte 89 persone risultate positive al virus

Covid Ospedale
foto Mufid Majnun (Unsplash)

Con i 1.084 registrati oggi, 30 dicembre, il totale dei casi positivi da inizio pandemia in Piemonte sfiora i duecentomila (per la precisione 199.989, di cui 27.637 in provincia di Cuneo). Gli oltre mille casi odierni, metà dei quali asintomatici - comunica l’Unità di Crisi della Regione Piemonte – sono pari al 5,8% dei 18.613 tamponi eseguiti (era il 6,2% due giorni fa), quasi 4 punti in meno se rapportato al dato italiano complessivo, che oggi si attesta al 9,6%.
Diminuisce ancora, ed è una buona notizia, la pressione sugli ospedali: i ricoverati in terapia intensiva sono 192 (- 13 rispetto al 28 dicembre), i pazienti Covid nei reparti “normali” sono scesi sotto soglia tremila (oggi sono 2.957, -85 rispetto a 48 ore fa), le persone in isolamento domiciliare sono 27.909 (-2.556).
Continua a rimanere alto il numero dei decessi, come purtroppo ampiamente previsto: nelle ultime 48 ore in Piemonte sono morte 89 persone risultate positive al virus, per una cifra totale che ora è di 7.893 deceduti (890 in Granda).

Report COVID 19 Piemonte 30 Dicembre