Fossano, sos di via Ceresolia: “Anche noi vogliamo il metano”

La segnalazione di Ezio Rinero a nome di una ventina di residenti

Via Ceresolia

“Anche noi abbiamo bisogno di allacciarci alla rete del metano”. Dopo aver letto della raccolta firme di Tagliata, Boschetti, San Lorenzo e Santa Lucia, anche via Ceresolia lancia il proprio Sos agli addetti ai lavori. Lo fa con la voce di Ezio Rinero, geometra, residente e portavoce di una ventina di potenziali utenti tra i civici 21 e 52, il tratto compreso tra punto di incontro di via Ceresolia con il viadotto della tangenziale (quello in cui si arresta, ad oggi, il metanodotto) e l’incrocio con frazione San Martino. 

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 13 gennaio