Messa per l’anniversario di don Giussani

Il fondatore di Comunione e Liberazione morto 16 anni fa

Don Vittorio Bordiga e don Luigi Giussani a Cuneo nel 1977
Don Vittorio Bordiga e don Luigi Giussani a Cuneo nel 1977

Domenica 21 febbraio (alle 19), nella chiesa del S. Cuore a Cuneo, il vescovo Piero Delbosco, e don Erik Turco presiedono la messa per ricordare il 16° anniversario della morte del servo di Dio don Luigi Giussani (22 febbraio 2005) e il 39° del riconoscimento pontificio della Fraternità di Comunione e Liberazione (11 febbraio 1982). Durante la celebrazione sarà ricordato anche il sacerdote cuneese don Vittorio Bordiga nel 4° anniversario dalla morte. “Un gesto di ringraziamento per quanto ci è stato dato attraverso questa compagnia - affermano i partecipanti all’esperienza della Fraternità di CL - e per chiedere di rimanere sempre fedeli al dono ricevuto. L’invito a partecipare alla messa è rivolto a tutti coloro che hanno incontrato il carisma di Giussani e a quanti intendono rinnovare, attraverso il gesto sacramentale, l’esperienza di unità a cui la Chiesa da sempre educa”.