Genola, quasi due milioni di euro per ristrutturare la scuola media

I lavori (sia sull’interno che sull’esterno) partiranno in estate e si concluderanno entro fine dicembre

L’opera principale messa a bilancio dal Comune di Genola per il 2021 è la riqualificazione della scuola media, “una delle più importanti realizzate negli ultimi anni” sottolinea l’assessore al Bilancio Stefano Biondi. Un intervento da un milione e 970mila euro finanziato da un bando statale con la compartecipazione del Comune che copre il 10 per cento del costo.
Il progetto prevede la riqualificazione dell’edificio sotto il profilo energetico, impiantistico e sismico. In cantiere anche la realizzazione di un fossato perimetrale di protezione per evitare ulteriori allagamenti, come quelli che in passato hanno interessato la mensa scolastica. “Con questo intervento, dopo la ristrutturazione della scuola primaria - dice il sindaco Flavio Gastaldi -, il polo scolastico è completamente rinnovato, al passo con i tempi anche secondo i criteri imposti dal Covid”.
I lavori che saranno appaltati per la tarda primavera partiranno all’inizio dell’estate. “È una sfida contro il tempo - aggiunge Gastaldi -. L’auspicio è che per settembre sia tutto finito per dare il via al trasloco, se ci fossero ritardi potremmo traslocare durante le vacanze di Natale”.

Articolo su la Fedeltà di mercoledì 19 marzo